Si avvisano i visitatori che questo sito utilizza dei cookies per fornire servizi ed effettuare analisi statistiche anonime. Continuando la navigazione su questo sito, si acconsente all'uso di tali cookies. In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookies cambiando le impostazioni del proprio browser. Per maggiori informazioni andate nella pagina cookies policy del blog.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, né è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001. Le immagini delle copertine le trame dei libri e i video riprodotti sono di proprietà delle rispettive case editrici e degli autori. Alcune immagini sono state trovate su pagine web e per questo sono da considerare di pubblico dominio.


lunedì 22 aprile 2013

Parto subito con una mia recensione: "Vortice di passioni" di Anna Grieco

45358_599260570085059_1063574355_nTitolo: Vortice di Passioni
Autrice: Anna Grieco
Casa Editrice: La mela avvelenata Book Press
Pagine: 51 secondo il mio ebook reader
Trama: Sono cresciuti insieme come fratello e sorella, ma adesso le cose sono cambiate. L’onore e il buon senso urlano a Jamie di stare lontano da Samantha, ma come può obbedire alla ragione, se ciò significa strapparsi il cuore dal petto? L’unica alternativa è la fuga, ma il Fato ci mette lo zampino. Una notte, complice la gelosia, accade l’irreparabile. Da quel momento ogni cosa non sarà più la stessa. Tra equivoci, gelosie e brucianti passioni, assisteremo a una storia d’amore travolgente, che troverà il suo epilogo solo nelle pagine finali.
Recensione: Leggendo la storia, che ho letto tutta d'un fiato essendo solo di 51 pagine in ebook, all'inizio mi è sembrata, seppur ben scritta e senza errori o sviste, la solita storia tra fratellastri che si innamorano. Anche se ambientata all'estero e con elementi tipici del Texas e quindi non i soliti a cui siamo abituati. Comunque, tornando al discorso, storia tra fratellastri che, lo ammetto, anche io ho scritto, seppure ognuna di noi autrici ci abbia messo del suo. Più che la storia è il tema fratellastri - fratelli che si innamorano a essere al centro di tutto, tema che un tempo poteva essere condiserato un tabù e che solo i giapponesi potevano annoverare tra le proprie scritture e letture, magari a fumetti, ma che ora sta dilagando anche in Italia. Poi, però, l'autrice ne ha fatto un tema suo, discostandosi dai soliti romanzi considerati melensi e banali da qualcuno, nonostante il romanticismo ci sia, portando con sé qualche frase già letta i giro, come è normale che sia, visto l'argomento. Entrando nel dettaglio, come dicevo, ci troviamo in Texas, a San Antonio per la precisione, dove praterie, cowboy e cavalli la fanno da padroni. Qui vive Samantha, detta Sam, giovanissima e bellissima ragazza, che non solo ha una splendida e numerosa famiglia, ma anche amici fidati e un cavallo in particolare che adora. Come, in cuor suo, adora il fratellastro Jamie, adottato dai suoi dopo la morte dei genitori del ragazzo e cresciuto con lei, i loro due fratelli gemelli e la sorella maggiore, ora sposata e con figlio piccolo a carico. Vicini di casa sono anche i fratelli John, che ha una cotta per Sam, e Sheila, sua migliore amica, con cui c'è un rapporto sincero e di fiducia. Sembrerebbe dunque una vita serena quella di Samantha, se non fosse per Jamie che la sconvolge e la turba. Difatti, seppure il giovane uomo abbia trovato lavoro a Dallas e torni solo nei week end, questo basta a farle battere il cuore, arrossire, arrabbiarsi o litigarci. In quanto a Jamie, anch'esso segretamente innamorato di lei, non è capace di frenare la gelosia nei confronti della sorellastra e le ordina di stare lontana da John, che lui proprio non sopporta. Questo naturalmente fa infuriare Sam, dato che lui non ha il diritto di dirle cosa deve fare e con chi uscire. Ma, come in tutte le storie che si rispettino, qualcosa accade e tra i due scoppia la passione che li porta ad andare a letto insieme e, di conseguenza, a modificare il loro rapporto perché niente sarà più come prima. Cosa accade dopo? Accade che entrambi non capiscono bene cosa provi l'altro e ci siano equivoci, motivi di tensione, allontanamenti e nuovi riavvicinamenti fino al finale, che sembrerebbe autoconclusivo. Non potendo rivelare altro, mi limiterò a segnalare i meriti del romanzo, perché di lati negativi non ne ho trovati, a parte la piccola premessa che ho fatto all'inizio e forse a una fine un po' scontata. Diciamo che i dialoghi sono veritieri, freschi, moderni e adatti all'ambientazione e al contesto. I personaggi sono ben caratterizzati, le descrizioni curate nei dettagli. Sam è un personaggio che ho gradito molto, essendo giovane ma sapendo bene cosa dire o fare in qualunque situazione, anche se spesso i sentimenti prendono il sopravvento sulla ragione e non riesce a vedere al di là delle proprie idee e considerazioni, ma forse è anche colpa del comportamento di Jamie e delle parole che non riesce a dirle. Infine, è tenero anche il rapporto tra la ragazza e il padre, i discorsi tra il padre e i suoi figli, come tenero è il sentimento dell'amica Sheila per uno dei fratelli di Sam. E scoprire cosa accadrà alle vite di tutti è un altro lato del libro che ho apprezzato. L'autrice, via via che si procede della narrazione, saprà come rispondere alla normale curiosità dei lettori che, dopo essere "entrati" in questa grande famiglia, non vorranno altro se non sapere se coroneranno i propri sogni e come procederà l'avventura della propria vita. D'altronde, ogni personaggio ha una vita sua, che diventa vera tra le righe scritte da una brava autrice.

Nessun commento:

Posta un commento